Andare a piedi a L’Aquila e a Matera: due trekking da non perdere!

Antonello da Messina: a Palazzo Reale una rassegna dei suoi capolavori
28 Febbraio 2019
Nasce TAG: Turismo Alto Garda. Una meta per le vacanze con una marcia in più!
7 Marzo 2019

Andare a piedi a L’Aquila e a Matera: due trekking da non perdere!

In occasione della kermesse “Fa la cosa giusta”, la fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibili, verranno presentati due volumetti che, chi ama immergersi nella natura scoprendo monti e valli, città e paesi, fiumi e montagne, non deve assolutamente perdere.

Il primo si intitola Il Cammino nelle Terre Mutate è il primo itinerario escursionistico solidale d’Italia. Propone un percorso che definire inusuale è dir poco, si tratta infatti di un cammino da Fabriano a L’Aquila seguendo il complesso sistema di faglie che a partire dal 1997 a oggi ha sconvolto e “mutato” l’Appennino Centrale. A renderlo ancora più affascinante il fatto che attraversa due tra i più importanti Parchi nazionali italiani: il Parco nazionale dei monti Sibillini e il Parco nazionale del Gran Sasso e dei monti della Laga. E’ lungo 250 km, suddiviso in 14 tappe e oltre ai due parchi tocca anche altri luoghi di raro splendore naturalistico e numerose città d’arte e spiritualità come Fabriano, Norcia, Matelica e Camerino, tanto per citarne alcune. La guida, accanto alle consuete informazioni di immediata utilità, quali cartine dettagliate, altimetrie, dislivelli, le ospitalità e i luoghi da visitare, etc. propone  anche la storia di chi ha coraggiosamente deciso di restare su quel territorio.

Reperibile in tutte le librerie, è disponibile anche sul sito percorsiditerre.it , sarà presentato sabato 9 marzo alle ore 16, mentre il giorno successivo, domenica 10 marzo alle ore 12, sempre nell’ambito di “Fa la cosa giusta”, sarà possibile incontrare alcuni produttori provenienti dalle quattro regioni colpite dai terremoti del 2016 e del gennaio 2017: Abruzzo, Molise, Umbria e Marche, per una degustazione dei loro prodotti tipici.

Titolo: Il cammino delle terre mutate
Autore: Enrico Sgarella
Editore: Terre di mezzo
Prezzo: 18 Euro
 
Il secondo volume si intitola “Il cammino materano” , propone un bel trekking Da Bari fino alla città dei Sassi, percorrendo a piedi la Via Peuceta e sarà presentato domenica 10 marzo alle 15 sempre alla fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibili (in Piazza Viaggiatori). Ingresso gratuito
l’obiettivo è ambizioso: raggiungere a piedi a Matera, Capitale europea della cultura 2019 con un viaggio lungo 7 giorni, attraversando Puglia e Basilicata, riflettendo tra passato e presente, e lasciandosi ammaliare dalle eredità storiche di Federico II fino agli orizzonti infiniti dell’altopiano delle Murge, testimoni del lavoro secolare dell’uomo.
Di giorno si cammina in mezzo a ulivi, mandorli, vigneti e muretti a secco, la sera si scopre il gusto dei piatti tipici soffermandosi e pernottando nelle tipiche  masserie. E infine, confrontarsi con la bellezza e l’unicità dei Sassi più famosi al mondo scavati nella roccia eppure quasi sospesi tra terra e cielo.
Disponibile in tutte le librerie e sul sito percorsiditerre.it
 
Titolo: Il cammino materano
Autore: Angelofabio Attolico, Claudio Focarazzo, Lorenzo Lozito
Editore: Terre di mezzo
Prezzo: 15 Euro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *