Un buon libro sorseggiando un tè, un caffè, un aperitivo

Milano e il suo “eccitante rinascimento”
16 Gennaio 2019
Un concerto per non dimenticare
22 Gennaio 2019

Un buon libro sorseggiando un tè, un caffè, un aperitivo

C’è un posto a Milano che a noi piace tantissimo (uno dei tanti in verità), si trova in piazza San Simpliciano al civico n. 7 ed è raggiungibile facilmente dalla fermata della Metro “Lanza”, vicino al Piccolo Teatro. E’ La Libreria del Mondo Offeso con Caffetteria e Bistrot che, oltre a proporre una vasta e variegata quantità di libri come ogni libreria che si rispetti, offre anche la possibilità di fare la prima colazione, il pranzo, la merenda, il té, o l’aperitivo a seconda dell’ora del giorno in cui viene visitata.  Il nome nasce dal libro “Conversazione in Sicilia” di Elio Vittorini: un viaggio alla scoperta di un mondo offeso, che obbliga a prese di responsabilità.  Quasi un auspicio dunque, augurandosi che la lettura induca ciascun lettore a prendersi tutte le responsabilità,  quelle sociali e civili in primis. Ma perchè è uno dei luoghi che amiamo di più? Presto detto. Perchè un pomeriggio o una mattinata trascorsi lì permettono di coniugare cultura, bellezza, gusto, convivialità, incontro e confronto. La cultura è quella che si assorbe dalla lettura. La bellezza è quella che si scorge alzando lo sguardo e facendolo spaziare al di là delle vetrine sulla magifica facciata della basilica di San Simpliciano e sull’omonima piazzetta. Il gusto è quello affinato dalle proposte enogastronomiche che spaziano dai formaggi valdostani alle pregiate norcinerie umbre, dai vini della Toscana e del Piemonte a quelli della Sicilia e del Trentino, dai dolci di alta pasticceria alle insalate fatte con i presidi slow-food e con prodotti a km 0. E, infine, la convivialità l’incontro e il confronto, nascono spontanei, perchè basta dare appuntamento a un paio di amici e l’ambiente con la sua location e la sua particolafre atmosfera farà il resto.

I prossimi appuntamenti assolutamente da non mancare, e quindi da segnare in agenda, sono:

Martedì 22 gennaio ore 16: primo incontro del gruppo di lettura “Un libro al mese sorseggiando un te”.

Mercoledì 23 gennaio (come ogni mercoledì) alle 18,45: ti consiglio un libro. Si potrà fare l’aperitivo e i presenti potranno a loro volta consigliare un libro da leggere agli altri intervenuti.

Martedì 26 febbraio alle ore 18: Moni Ovadia presenterà “Piccola Gerusalemme” la prima Graphic novel targata Mesogea.

 

 

Cosa: La Libreria del Mondo Offeso

Dove: Piazza San Simpliciano n. 7 Milano

Quando: dalle 8.30 alle 20.00 da martedì a venerdì; dalle 10.00 alle 20.00 sabato; dalle 10.00 alle 19.00 domenica

Info: Tel 02 36 52 07 97 info@libreriadelmondooffeso.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *