Il pregiato diamante nero di una terra difficile ma generosa

Gli appuntamenti da segnare in agenda
29 dicembre 2016
Ombretti trasformer, una crema per lui e molto altro…
3 gennaio 2018
Show all

Il pregiato diamante nero di una terra difficile ma generosa


Per non dimenticare le popolazioni del centro Italia colpite dal terremoto, vi ricordiamo che i prodotti alimentari tipici Umbri, sono facilmente reperibili sugli scaffali dei migliori supermercati. Lenticchie di Castelluccio, salumi di Norcia, farro di Monteleone di Spoleto, patate rosse di Colfiorito, cipolle di Cannara, sedano nero di Trevi, Sagrantino di Montefalco e il pregiato tartufo nero di Norcia: autentico diamante di questa terra. Prelibatezze che possono essere impiegate nella preparazione di squisite specialità. Noi vi proponiamo la ricetta delle famose penne alla Norcina e quella delle tagliatelle alla salsa tartufata.

tartufo-nero-archivio-fotografico-parma-turismi

Penne alla Norcina

Ingredienti per 4 persone:

4 hg di penne

1 hg di ricotta fresca umbra

1 hg disalsicce umbre di suino (aromatizzate con aglio e pepe nero)

1 cipolla bianca

Pecorino umbro stagionato

Vino bianco

Olio extravergine di oliva umbro

Sale e pepe nero

Esecuzione:
Far cuocere le penne in abbondante acqua salata e intanto preparare il condimento affettando la cipolla a fettine sottilissime. Lasciarla imbiondire nell’olio d’oliva, sfumando di tanto in tanto con vino bianco, finchè non sarà appassita e ben cotta. Aggiungere le salsicce sbriciolate e, poco dopo, quando saranno a metà cottura, la ricotta. Aggiustare di sale e di pepe e terminare la cottura. Scolare le penne, condirle con la salsa di salsicce e ricotta e spolverare con il pecorino grattugiato.

Variante:
Molti sostituiscono la ricotta fresca con la panna e il pecorino grattugiato con il tartufo nero grattugiato. Oltre alle penne si possono cucinare così anche i rigatoni e gli “strangozzi” una pasta locale senza uova.

penne-alla-norcina

Tagliatelle con salsa tartufata

Ingredienti per 4 persone:
4 etti di tagliatelle all’uovo fatte in casa
tarufo nero di Norcia
acciughe diliscate e dissalate
olio extravergine d’oliva umbro
aglio e prezzemolo
Esecuzione:
Lessare in abbondante acqua salata le tagliatelle e intanto preparare la salsa. Spazzolare bene il tartufo e poi strofinarlo delicatamente con un panno pulito. Scaldare l’olio d’oliva e far soffriggere uno spicchio d’aglio schiacciato per insaporirlo. Poi togliere l’aglio e aggiungere le acciughe e il tartufo grattugiato. Mescolare delicatamente cercando di schiacciare bene le acciughe che devono amalgamarsi al tartufo grattugiato fino a formare una crema, aggiungere il prezzemolo tritato. Scolare la pasta e condirla con la salsa tartufata.
Variante:
Alla salsa appena descritta molti aggiungono anche funghi porcini lessati e tritati finemente, aglio fresco tritato finemente.

tagliatelle-al-tartufo

Comments are closed.