trend setter
8 febbraio 2015
DIY
18 febbraio 2015
Show all

diary

ART

rosso

La Galleria d’Arte Moderna di Milano, in collaborazione con il Museo Rosso di Barzio, dedica a Medardo Rosso una mostra personale. Costituita da un’ampia selezione delle sue opere, è la prima, grande retrospettiva di uno dei più importanti scultori italiani della modernità. Realizzata nelle sale della GAM, che conserva un nucleo molto significativo di sue opere e documenti, è anche un omaggio dovuto a uno dei protagonisti del rinnovamento dei linguaggi dell’arte, a cavallo tra Ottocento e Novecento. Lo scopo è quello di dar conto della sua intera vicenda artistica a 35 anni dall’ultima monografica che Milano ha dedicato allo scultore torinese, ma milanese d’adozione, unico artista italiano della sua epoca ad avere un respiro europeo.
Curata da Paola Zatti, conservatore responsabile della Galleria d’Arte Moderna di Milano, l’esposizione avrà un percorso tematico che prenderà avvio con quattro delle più significative opere degli esordi di Rosso, tutte realizzate a Milano e presentate in diverse versioni: il Birichino, il Sagrestano, la Ruffiana, e Portinaria.

Cosa: Mostra di Scultura Medardo Rosso, “La luce e la materia”

Dove: Galleria d’Arte Moderna GAM Via Palestro, 16, 20121 Milano (MI)

Quando: Dal 18/02/2015 al 30/03/2015

Info: www.gam-milano.com – 02 8844 5947

DANCE

nataliatango


Tango è sinonimo di ballo di coppia eppure la tecnica femminile, non solo non è fuori luogo, ma è molto importante. Lo sanno bene le argentine che prima di lanciarsi in milonga curano moltissimo questo tipo di tecnica affiancandola alle lezioni di ballo vero e proprio. Per affinare lo stile e acquisire maggior sicurezza in pista ecco dunque anche a Milano due due lezioni assolutamente da non perdere con Natalia Ochoa. Inoltre, il giovedì seguente, Natalia farà lezione con il maestro Alberto Colombo.

Cosa: lezioni di tecnica femminile

Dove: al Liberi DI, in via Boncompagni 57, Milano,

Quando: mercoledì 25 febbraio,

Info: www.spaziotango.com

MUSIC

Foto-Locale-Fabrique-Milano-milanoindiscoteca-1

Dopo la pubblicazione dell’album di debutto intitolato Strange Desire e uscito lo scorso 15 luglio, la band del chitarrista dei Fun, Jack Antonoff, presenterà dal vivo anche in Italia il suo nuovo progetto. I Bleachers apriranno infatti il concerto dei The Kooks il 22 febbraio al Fabrique di Milano.

Jack, oltre ad essere un talentuoso musicista, è uno scrittore e produttore molto acclamato dalla critica. Cresciuto nel New Jersey, a 30 anni Antonoff è già nella scena musicale da più di una decade. E’ stato leader della fortunata band indie rock Steel Train il cui debutto è avvenuto nel 2002 durante il programma televisivo “Late Night With Conan O’Brian” e subito dopo ha partecipato al Late Show di David Letterman. Nel 2008 Jack si unisce a Nate Ruess a Andrew Dost e forma i Fun..

Chi: The Kooks in concerto

Dove: Fabrique, via Fantoli 9, Milano

Quando: 22 Febbraio

Info: tel. 02 5063008

SHOW

dux_in_scatola_-_3

La piéce prevede un unico attore – completamente solo in scena in compagnia di un baule contenente a detta di tutti le spoglie mortali di “Mussolini Benito” – impegnato a raccontare in prima persona le rocambolesche vicende del corpo del duce. A partire da Piazzale Loreto nel ’45, fino alla sepoltura nel cimitero di San Cassiano di Predappio nel ’57. Alle avventure post-mortem del cadavere eccellente si intrecciano brani di testi letterari del Ventennio, luoghi comuni sul fascismo, materiali tra i più disparati provenienti da siti web neofascisti, nel tentativo di tracciare il percorso di Mussolini nell’immaginario degli italiani, dagli anni del consenso agli anni della nostalgia.

Cosa: Dux in scatola

Chi: l’attore, autore e regista romano Daniele Timpano

Dove: CineTeatroAgorà di Robecco sul Naviglio

Quando: venerdì 27 febbraio alle ore 21.00

Info: direzione@cineteatroagora.it; cell. 3386524336; www.cineteatroagora.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *